IDEE REGALO: BAGNOCREMA SOTTOBOSCO

Con l’ inizio di Novembre iniziamo a sentire da lontano il profumo del Natale. Un regalo perfetto per il vostro Lui è il bagnocrema Sottobosco di Daymon’s Naturalerbe, una bagnodoccia con la consistenza e l’ idratazione di una vera crema idratante e con un profumo incredibile: basta chiudere gli occhi e sembrerà di ritrovarsi nel bel mezzo di una foresta di abeti. Si riesce a percepire, il muschio, gli aghi di pino e la resina, con un retrogusto un pò speziato, che lo rende perfetto come profumazione maschile.

Su Bio e Ribio potete trovare sia la confezione da 250 ml, sia la bellissima confezione da 500 ml che sembra una bottiglia del latte, perfetta come regalo per il Natale :)

big_127_FLACONE_K_bagnocrema sottobosco

 

 

 

TRATTAMENTO INTENSIVO PER CAPELLI DI ANTOS

Oggi vi presentiamo un nuovissimo arrivato in casa Bio e Ribio, il trattamento ristrutturante per capelli di Antos.

foto

La sua efficacia è dovuta alla grande concentrazione di principi attivi contenuti al suo interno…vediamo insieme quali sono!!!!

Estratto di rosmarino: riesce ad essere efficace contro la cute grassa, la forfora, la caduta e rende i capelli luminosi.

Estratto di ortica: grazie all’ azione regolatrice dei vasi sanguigni, aiuta a ripristinare il corretto afflusso sanguigno nei  follicoli, stimolando  la crescita del capello del capello e limitando il proliferare di agenti esterni dannosi.

Estratto di timo: le proprietà antisettiche di questa pianta regolarizzeranno la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto, facendo sì che le radici dei capelli risultino meno unte del solito.

Estratto di camomilla: proprietà emollienti che aiutano i capelli fragili e proprietà lenitive per il cuoio capelluto.

Estratto di salvia: conferisce ai capelli più forza e li aiuta a ritrovare vigore e salute.

Estratto di lavanda: è nota per avere proprietà rilassanti e calmanti in generale, oltre al fatto che ha proprietà lenitive, molto utili per donare sollievo alla pelle del cuoio capelluto che presenta eventuali piccoli disagi cutanei causati dagli agenti esterni.

Estratto di farfara: viene usata come lenitivo per irritazioni e desquamazioni.

Estratto di achillea: pianta medicinale tonica e stimolante che contiene un olio etereo e furocumarina. Normalizza la produzione di sebo riducendo l’untuosità dei capelli e donando loro lucentezza e sofficità.

Estratto di malva: rende i capelli più morbidi ed è quindi adatta e indicata per chi ha capelli secchi o crespi.

Estratto di equiseto: ha proprietà remineralizzanti che agiscono sui capelli fragili rinforzandoli. Utilizzato insieme all’ortica, concorre a rallentare la caduta dei capelli e combattere l’untuosità di quelli grassi.

Olio essenziale di limone: proprietà fortificatrici e lucidanti.

Olio essenziale di gerano: proprietà purificanti per la cute.

Cosa aspettate a provarlo? :)
 

 

 

 

 

CREMA ALL’ ARNICA

Ciao a tutti, oggi parliamo di un prodotto interessantissimo della marca Bema: la Biocrema all’ Arnica.

Questo prodotto si rivela molto utile, soprattutto per la stagione fredda, quando si riprende con la solita routine e quindi anche con un’ attività fisica più assidua. Infatti l’ arnica si rivela molto utile, grazie ai suoi principi attivi (flavonoidi, triterpeni, lattoni sesquiterpenici e olio essenziale) che le conferiscono proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, antidolorifiche e stimolanti la circolazione.

Oltre a ridurre il dolore dovuto a traumi quali urti e cadute, favorisce anche il riassorbimento dei lividi è per questo indicata in caso di distorsioni, slogature, contusioni, ematomi e flebiti superficiali.

Inoltre può essere usata contro i dolori muscolari e articolari, gli edemi da frattura e le emorroidi.

Grazie alle sue proprietà antisettiche trova impiego anche nelle infiammazioni della pelle e per trattare localmente foruncoli e punture di insetto.

Va applicata solo sulla pelle asciutta e priva di tagli o ferite.

La Biocrema all’ Arnica di Bema inoltre è arricchita con Spirea Ulmaria, Biocomplesso Ferro-silicio, Corteccia di Salice e Vitamina E, che la rendono ancora più efficace.

FESTEGGIAMO INSIEME IL CAPODANNO ALESSANDRINO

In occasione dell’ ultimo giorno di Agosto la città di Alessandria da qualche anno festeggia la fine dell’ estate con una notte di eventi e concerti. Poichè il marchio Antos, uno dei nostri preferiti, ha sede  proprio nella provincia di Alessandria, anche noi di BioeRibio abbiamo voluto partecipare a questa festa facendovi un regalo: il giorno 31 Agosto la spedizione è gratis per tutti coloro che metteranno nel Carrello almeno 1 prodotto Antos!!!!!

Guardiamo insieme quali prodotti abbiamo a dosposizione :)

Balsamo per capelli: delicata emulsione dopo shampoo con azione ammorbidente e sostantivante e diselettrizzante, a base di ortica, miele e ginseng.

Contorno occhi: soluzione altamente concentrata, agisce donando elasticità e freschezza alla delicata zona perioculare.

Crema dopo barba: un’ emulsione molto delicata che lenisce la pelle e la rende fresca e profumata evitando le tipiche screpolature dovute all’utilizzo dei tradizionali prodotti per la rasatura.

Crema piedi: indispensabile per la cura ed igiene del piede, svolge un’azione balsamica, rinfrescante e deodorante, con propoli e salvia.

Latte dopo sole: ha spiccate proprietà lenitive e idratanti. A base di
aloe, iperico, calendula, tiglio, camomilla, olio di avocado, mandorle dolci e olio essenziale menta, che gli conferisce un buonissimo profumo di lattementa.

Lozione deodorante: lozione analcolica in cui all’azione deodorante e antibatterica della propoli si uniscono le proprietà lenitive-antiarrossamento del rusco. Un prodotto delicato ed efficace al tempo stesso.

Lozione dopo barba: idrata la pelle dopo l’azione irritante del rasoio ed ha un effetto immediatamente lenitivo e fresco.Contiene camomilla, acqua di hamamelis

Olio di avocado: contiene vitamina A-B e piccole quantità di tocoferolo e di lecitina che ne fanno un valido presidio cosmetico dotato di alta attività, come prezioso elemento nutriente dello strato cutaneo.

Olio di noccioli di albicocca: è estremamente utile per la sua azione elasticizzante, per prevenire rughe e smagliature e per le proprietà protettive ed emollienti.

Olio lavante: lascia la pelle morbida e vellutata dopo il bagno o la doccia. Si utilizza come un normale bagnoschiuma ma ha l’effetto di una crema idratante dopobagno.

Siero antirughe: dona alla pelle il nutrimento necessario al suo equilibrio biologico, rigenera le cellule e migliora l’elasticità cutanea, riducendo sensibilmente le rughe.

Shampoo per capelli grassi: grazie all’ elevata percentuale di propoli, questo shampoo permette di ottenere una detersione accurata ed un’azione sgrassante, efficace e prolungata.

Shampoo per lavaggi frequenti: l’ efficace azione detergente di questo shampoo si realizza nel più assoluto rispetto dell’equilibrio fisiologico e del pH di capelli e cuoio capelluto, consentendone un uso frequente.

Shampoo per capelli secchi: grazie all’azione idratante del miele ed a quella sostantivante, ristrutturante del ginseng, questo shampoo è utile nei trattamenti di capelli sfibrati, fragili e devitalizzati.

Zanzar-go: spray antizanzare per prevenire le punture a base di geranio, citronella ed acqua di hamamelis

L’ ORIENTE SUI CAPELLI

Una terapia naturale di bellezza per i capelli, il Kalpi Tone:  si presenta come una polvere composta da numerose piante, tute estremamente benefiche per i capelli e la cute. Per citarne alcune troviamo Aloe, Amla, Brahmi, Shikakai. Utilizzato con costanza  aiuta a controllare la forfora, la perdita di capelli e ingrigimento precoce; utilizzato sul cuoio capelluto, può contribuire a rafforzare le radici dei capelli e promuoverne la crescita dei capelli.

Perfetto per chi ha i capelli scuri in quanto queste erbe (in particolare l’ Amla) tendono a scurire leggermente il colore dei capelli.

Come si usa? Io lo applico o come maschera pre-shampoo, oppure come condizionante dopo lo shampoo: mescolo qualche cucchiaio di Kalpi Tone (per la quantità ci deve regolare ovviamente alla lunghezza dei capelli) con semplice acqua oppure con qualche infuso particolarmente benefico (per esempio di  salvia o rosmarino) , lascio in posa sui capelli umidi o bagnati e cerco di tenerlo più tempo possibile. Si sciacqua con semplice acqua ed il risultato è sbalorditivo: i capelli appaiono più sani, lucidi e forti.

Cosa aspettate a provarlo???

MAI PIU’ SENZA: OLIO DI COCCO

Ciao a tutti. Oggi parliamo di un prodotto jolly, che non può mai mancare nel beauty: l’ olio di cocco.

E’ perfetto da portare in vacanza, perchè da solo svolge la funzione di almeno 3 tipologie di prodotti ed io lo uso un pò per tutto.

Struccante: come tutti gli oli, è in grado di sciogliere completamente qualunque tipo di make up, anche i mascari waterproof più resistenti. Io in genere inumidisco il viso, prendo poco olio di cocco direttamente con le dita ed inizio a massaggiare, principalmente sugli occhi. Una volta che il trucco si è sciolto, procedo con un detergente per il viso. Non brucia gli occhi e lascia la pelle vellutata.

Capelli: è un vero toccasana, infatti è usato tradizionalmente per curare e rendere lisci i capelli sfibrati o ispidi in paesi dal clima arido e molto soleggiato, dove i capelli sono fortemente aggrediti dagli elementi naturali, come in India. Si può usare come impacco pre-shampoo, come leave-in, applicato in pochissime gocce solo sulle punte una volta finito di asciugare i capelli per renderli più lucidi e togliere il crespo, oppure mescolato magari all’ acqua o ancora meglio al gel d’ aloe, come protettivo dei capelli in spiaggia, per proteggerli dalla salsedine e dalla sabbia. Piccola avvertenza se usato nell’ ultimo modo: conviene unire acuqa e olio di cocco in un flaconcino solo nella quantità che vi serve, in quanto l’olio di cocco se lasciato a contatto con l’ acqua, come tutti gli oli irrancidisce.

Corpo: è fantastico come idratante dopo la doccia, ne basta pochissimo e lascia la pelle morbida ed idratata. Va applicato su pelle umida.

   Olio di cocco di Tea Natura

 e la sua variante al monoi

 

OLIO ESSENZIALE DI ROSMARINO

L’olio essenziale di Rosmarino (Rosmarinus officinalis) si ricava dalle foglie e dalle sommità fiorite, con il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido con una profumazione fresca e leggermente canforata.

In cosmesi lo si può utilizzare in diversi modi:

  • per la sua azione purificante è  utile aggiungerne qualche goccia o nella crema idratante o nelle maschere purificanti ( perfette quelle a base di argilla ventilata attiva):  si avrà una pelle del viso, pulita e senza imperfezioni.
  • sempre per lo stesso motivo è utile da aggiungere allo shampoo per combattere problemi di cute grassa, ma non solo…questo olio essenziale ha proprietà tonificanti ed è in grado di stimolare la circolazione, quindi nello shampoo o usato come impacco sulla cute (sempre qualche goccia, diluita o in una maschera pre-shampoo, o in un impacco di oli; io lo aggiungo quando preparo l’ henne ) Questa sua caratteristica contrasta la caduta dei capelli e li rende più forti e sani
  • perfetto per un bagno tonificante o per alleviare il senso di pesantezza nelle gambe. Come sempre da utilizzare in quantità minime, diluito in un qualche olio vettore.

 

Olio essenziale di rosmarino di Daymon’ s Naturalerbe

CERETTA ORIENTALE

Mai come in estate è necessario essere più attente alla crescita dei peli superflui visto che gonne, shorts e costume renderebbero una minima ricrescita visibile a tutto il mondo!!!!!

La ceretta orientale è un metodo di depilazione fatto tramite una cera completamente naturale, composta solamente di zucchero, acqua e succo di limone. Rispetto ad una ceretta tradizionale è molto meno dolorosa, rallenta la ricrescita del pelo, non irrita la pelle e non causa peli incarniti. Inoltre gli eventuali residui di cera sulla pelle possono essere tolti semplicemente con un pò di acqua!!! Senza contare che il lato ecologico!!!!

La ceretta orientale la si può fare in due modi…o con una cera più densa, in modo da formare una pallina che viene stesa sulla pelle e tolta direttamente, oppure, nel caso di una cera più liquida, la rimozione può avvenire tramite le solite strisce. Nel caso in cui si abbiano strisce in tessuto si possono tranquillamente lavare con acqua e riutilizzare.

pallina di cera

Su BioeRibio potete trovare la cera allo zucchero nei seguenti formati

 

OLI IN SPIAGGIA

 

Quali sono gli oli giusti da portare in spiaggia?

Partendo dal presupposto che mai e poi mai bisognerebbe utilizzare oli per prendere il sole, in quanto la maggior parte non hanno filtri solari, e quelli che  li hanno sono in genere filtri bassi. Quindi la prima regola è quella di utilizzare sulla pelle una protezione solare specifica per il proprio fenotipo. Sappiate che gli spf 3 equivalgono a nulla, quindi se dovete spalmarvi una crema od un olio con una protezione così bassa potete anche risparmiarvi la fatica :)

Quindi in teoria niente oli in spiaggia. In realtà gli oli sono un ottimo alleato per la nostra chioma, in quanto hanno la capacità di proteggerla dalla sabbia e dalla salsedine.

Un qualunque olio vegetale svolge al meglio questa funzione, chiaro però che è più comodo scegliere oli con una consistenza leggera, per evitare di ritrovarsi i capelli super unti sotto l’ ombrellone.

Sono fantastici quindi l’ olio di cocco e la sua variante al monoi. Anche l’ olio di nigella è  perfetto, utile anche in caso di capelli deboli opachi e secchi in quanto ne contrasta la caduta, oppure, per chi ha i capelli scuri, l’ olio al mallo di noce, che esalta i riflessi dei capelli castani.

Per chi vuole essere sicuro che i propri capelli siano completamente protetti c’è lo specifico olio solare per capelli di bioearth, con spf 10, che oltre a creare proteggere il fusto da salsedine, cloro e sabbia, protegge anche dai raggi UVA e UVB.

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

L’ olio essenziale di lavanda ha tantissime proprietà.

 

Come tutti gli oli essenziali non va utilizzato puro ma deve essere diluito in un altro olio vettore, come per esempio l’ olio di mandorle dolci o un qualunque olio vegetale. Viene utilizzato da secoli in caso di scottature ed infiammazioni della pelle e può anche essere utile strofinato sulla pelle in caso di prurito causato dalle punture di zanzara al fine di ottenere un immediato beneficio.

E’ perfetto per un massaggio in quanto è estremamente rilassante, oppure può essere utilizzato per un pediluvio al fine di alleviare gonfiore e pesantezza. Per lo stesso motivo è possibile aggiungerne qualche goccia nell’ acqua della vasca, per un bagno di puro relax, profumatissimo.E’ un fantastico rimedio in caso di mal di testa e per la cura del raffreddore. Basta infatti aggiungerne qualche goccia nell’ acqua per i suffumigi.

Ma è un alleato preziosissimo anche per la nostra bellezza infatti lo si può mescolare al nostro shampoo abituale o farne un impacco insieme ad un altro olio (esempio l’ olio di nigella, fantastico per i capelli); questo serve sia a purificare la cute in caso di capelli grassi e /o con forfora, sia a renderli forti e lucenti.

Si possono anche mescolare alcune gocce nella crema idratante per il viso, per ottenere così un alleato contro i segni del tempo come rughe e macchie, grazie all’ elevata presenza di flavonoidi, ma non solo: grazie alla sua azione purificante è in grado di aiutare anche le pelli acneiche e con imperfezioni. Basterà aggiungerne un pò in una maschera a base di argilla, oppure, come detto prima nella crema abituale.

olio essenziale di lavanda di Daymon’s Naturalerbe